La battaglia di un’immigrata, la battaglia di una madre

Adèle Mouove Come ha detto qualcuno,  una madre pensa sempre 2 volte: una per suo figlio, una per se stessa. E’ vero che se fossi stata a sentire chi vantava l’Italia, non sarei mai venuta in Germania; mio figlio, di soli 7 anni- come tutti gli italiani, non  smette di vantare il suo paese, l’Italia, … Continua a leggere

Ricordi

di Antoaneta Simionescu, Suprya Sono nata a Bucarest  il 23-12-1957. In quegli anni Bucarest veniva considerata come ” La piccola Parigi .” Una bella città piena di arte e di cultura, nella quale io sono cresciuta e vissuta fino all’ età di 32 anni. Qui ho fatto il mio primo respiro, ho pianto, ho dato … Continua a leggere

Festa di compleanno

E’ passato un anno da quando l’associazione Vite in transito si è costituita il 30 ottobre 2012. Un gruppo di amiche, il cui nucleo centrale era formato da donne migranti incontratesi nei laboratori di scrittura autobiografica succedutisi dal 2008, si era incontrato per la prima volta nella pizzeria da Marco, per condividere idee proposte sogni, per … Continua a leggere