Testi che fanno parte di Semi erranti: l’ulivo della casa della nonna

di Rihab ben Ammar

L’ultimo giorno di scuola, papa ci aspetta nella macchina … io e le mie sorelle ritorniamo a casa per prendere gli zaini, velocemente, poi saliamo con mamma sull’auto e andiamo alla casa della nonna a Sfax. A Tunisi l’aria è più o meno fresca ma man mano che ci avviciniamo alla città di Sfax l’aria diventa sempre più secca. Arriviamo tardi e già stanche, ma questa notte non dormiamo perché siamo felici di ritrovare i nostri cugini, giochiamo insieme fino a tardi. La mattina ci svegliamo molto presto, verso le 5 o le 6, e già fa molto caldo, troviamo già la zia che è sveglia dalle 3 della mattina e ha preparato il pane.
Davanti a casa c’è un grandissimo ulivo, sotto ci mettiamo un vecchio tappeto, un piccolo tavolo, il ‘’kanoun’’ per preparare il tè. La nonna, appena si sveglia, va direttamente lì. Noi ragazze facciamo le pulizie in casa, mentre mia mamma e mia zia preparano la colazione, poi tutti raggiungiamo la nonna sotto questo grandissimo albero. Ci mettiamo per terra e mangiamo tutti insieme, tutto è buonissimo … molto semplice ma molto buono e saporito, poi beviamo il tè forte della nonna …
E’ molto divertente passare queste 2 o 3 ore della mattina sotto questo bellissimo albero, e ogni persona che passa viene per bere il tè della nonna … Già alle 8 entriamo in casa, perché non si può più rimanere fuori, già fa 40 gradi e a volte di più. Così dalle 8 fino alle 18 rimaniamo chiusi in casa … alle 18 usciamo di nuovo, per stare e cenare nello spazio antistante la casa; prima bagniamo la terra con l’acqua per rendere l’aria più fresca … e la sera è bellissima … fa comunque caldo ma nel cielo si vedono le stelle brillantissime … l’aria è pura, e la casa è piena di gente i vicini vengono senza invito per cenare insieme, o bere il tè … chiacchierare insieme …
In estate nella casa della nonna era tutto scomodo , ma era molto bello e così passavamo 2 mesi e mezzo lì nello stesso ritmo molto più lento di quello della vita a Tunisi, ma non ci annoiavamo mai!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: