Pneuma 5, in ascolto dello spirito

  Vite in transito in collaborazione con la biblioteca Gambalunga di Rimini  propone un ciclo  di incontri sul tema della spiritualità nelle diverse tradizioni culturali e religiose

                                               PNEUMA 5, in ascolto dello spirito

Le preghiere dell’umano

a cura di Oriana Maroni e Mariolina Tentoni

Lapidario, Museo Luigi Tonini

24 giugno-13 luglio, ore 18.00

 Alle “preghiere dell’umano” è dedicata la 5° edizione di “Pneuma. In ascolto dello spirito”, rassegna curata da Oriana Maroni e Mariolina Tentoni,  realizzata con il contributo di SGR per la cultura. La rassegna propone presentazioni di libri e autori che rinviano alla ricerca sul senso dell’esistere e alla dimensione esperienziale della ricerca spirituale, convinti che  anche nella contemporaneità la  richiesta di senso non può essere elusa. Se le chiese si svuotano,  è pur vero che il bisogno di sacro pervade sempre più la nostra società.

Da qui il titolo della rassegna: pneuma in greco, come ruah in ebraico e qi in cinese,  indica il soffio, il respiro, l’energia vitale e creatrice, che richiede ascolto, ricettività, apertura. Rimanda al corpo, in cui si incarna, vive soprattutto nella relazione,  spinge a uscire da se stessi e ad andare verso gli altri, a prendersi cura della terra che abitiamo.

Pregare non è una questione “religiosa”, ma umana. Il filosofo della scienza Ludwig Wittgenstein  nei  Quaderni 1914-1926 annotava che “Pregare è pensare al senso della vita”.  È il tentativo di  dare una risposta all’insopprimibile domanda su chi siamo, sul significato della sofferenza, della morte e della vita, sul senso ultimo di ogni azione. Non un naufragio della ragione, ma un protendersi, un fare appello a un’alterità che nasce dalla nostra finitudine creaturale, un interrogarsi.

Può la poesia essere preghiera? Sarà la poeta Francesca Serragnoli, domenica 24 luglio (ore 18) a raccogliere la domanda a partire dalla citazione della poetessa russa Elena Schwartz che scriveva “chi non percepisce la propria eccezionalità è disperato“. Queste parole, che danno titolo alla sua lettura poetica, radicano il suo discorso sulla poesia dentro i momenti più alti dell’esperienza umana. Il teologo, scrittore e pittore Maciej Bielawski e Marcello Ghilardi, docente di Estetica all’Università di Padova, domenica 1° luglio si interrogheranno sulle diverse forme di illuminazione dell’enigma che noi siamo: preghiera, meditazione, silenzio, stupore, contemplazione. La pluralità delle forme non dissipa l’unità dello spirito, ma la vivifica e la rende aperta all’incontro con l’esperienza di ciascuno.

Nella pluralità dei riti e delle espressioni della domanda di senso  la musica e il canto acquistano centralità in ogni tradizione e cultura.  Ne sono un esempio sublime i Salmi della Bibbia, e gli Inni vedici della antica India, che sono canto,  e la musica e la danza sono preghiera. Delilah Gutman, musicista e cantante, che intreccia la sua ricerca artistica con la ricerca spirituale, venerdì 6 luglio ci proporrà il canto dei Salmi della Bibbia, un percorso poetico che condurrà l’ascoltatore alla ricerca delle proprie invisibili radici spirituali. Fabio Mina, musicista e compositore, che esplora i linguaggi musicali delle diverse culture, venerdì 13 luglio ci proporrà la musica classica dell’India ispirata agli inni dei Veda. Il suono nei Veda è la vibrazione che origina il mondo, che accumuna le creature che lo abitano; suono e respiro sono strettamente legati,  sono l’atman, il soffio vitale.

Giuseppe Prosperi leggerà le traduzioni italiane dei salmi e degli inni vedici.

PROGRAMMA

Domenica 24 giugno

Chi non percepisce la propria eccezionalità è disperato

Letture poetiche di Francesca Serragnoli

Domenica 1 luglio

Le forme e lo spirito della preghiera

Dialogo fra Maciej Bielawski e Marcello Ghilardi

Venerdì 6 luglio
Il canto dei Salmi

Voce: Delilah Gutman 

Percussioni: Alessandro Saffioti

Letture: Giuseppe Prosperi

Venerdì 13 luglio

Inni vedici e la terra d’India

Musica: Fabio Mina

Letture: Giuseppe Prosperi

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: