per Andrea Franchi, l’amico ritrovato

di Mariolina Tentoni Martedì 23 febbraio, quando al mattino ho acceso il telefonino ho trovato un messaggio di un’amica, che partecipa ad alcune iniziative della mia associazione, Vite in transito. Era un comunicato che informava che Gian Andrea Franchi e Lorena Fornasir quella mattina, prima dell’alba, avevano subito una perquisizione da parte della polizia, con … Continua a leggere

Auguri di buon anno

Che l’inizio mobiliti energie creative e di resilienza,o gni giorno nutrire la vita  aprirci e condividere dar valore alle piccole cose, ascoltare la voce dello Spirito, che soffia dove vuole e noi non sappiamo da dove viene e dove va. Sapendo che lo Spirito- Pneuma è il respiro, è l’energia vitale  in noi e nel cosmo … Continua a leggere

L’albero della vita: Bill viola e un Natale di rinascita

L’albero della vita: Bill Viola e un Natale di rinascita Anche se il Natale è passato pubblico questo biglietto di auguri accompagnato da una poesia di Bill Viola: Il Natale 2020 ci trova appesantiti da perdite, confinamenti, solitudini, insicurezza per il futuro. Un Natale più sobrio, e questo non è un male. Auguro a tutti … Continua a leggere

Virus

Dopo mesi di isolamento o semi-isolamento, possiamo re-incontrare e invitare amici e amiche, riaprono attività varie, con vincoli e norme, possiamo muoverci più liberamente, salvaguardando le precauzioni e la distanza di un metro. Viviamo questo momento come liberatorio. A ragione. Certo, però, non possiamo lasciarci prendere dall’euforia, sottovalutando il rischio che permane, ignorando la drammaticità … Continua a leggere

Ci impegniamo, con Primo Mazzolari

Ci impegniamo noi e non gli altri, unicamente noi e non gli altri, né chi sta in alto, né chi sta in basso, né chi crede, né chi non crede. Ci impegniamo senza pretendere che altri s’impegnino, con noi o per suo conto, come noi o in altro modo. Ci impegniamo senza giudicare chi non … Continua a leggere

25 aprile è sempre

  Primo Levi, nel suo libro La tregua, racconta che dopo la liberazione di Auschwitz, nella sua lunga peregrinazione per ritornare a casa, quando era ancora in Polonia, un ex prigioniero italiano di Roma gli ha raccomandato di non dire che era ebreo. E Levi commenta: “ho capito che guerra è sempre”. Sì, perché, se … Continua a leggere

Resistenza ora e sempre, con Piero Calamendrei

Lo avrai camerata Kesselring il monumento che pretendi da noi italiani ma con che pietra si costruirà a deciderlo tocca a noi. Non coi sassi affumicati dei borghi inermi straziati dal tuo sterminio non colla terra dei cimiteri dove i nostri compagni giovinetti riposano in serenità non colla neve inviolata delle montagne che per due … Continua a leggere

Pasqua 2020, auguri di risveglio e buona vita

Buona Pasqua da parte mia e di Vite in transito.   Siamo ancora confinati nelle nostre case, questa esperienza di solitudine e di silenzio può essere un’occasione preziosa di risveglio a livello spirituale. Pasqua vuol dire passaggio. Stiamo vivendo un passaggio difficile, una crisi epocale, una catastrofe, l’augurio è che noi tutti possiamo viverla in modo … Continua a leggere

un’ancora nella tempesta della pandemia

Le sensazioni vanno e vengono come nuvole in un cielo ventoso. Il respiro consapevole è la mia ancora. Thich Nhat Hanh Molte persone, per parlare dell’emergenza sanitaria data dalla pandemia, usano un linguaggio guerresco: battaglia, sconfiggere il virus. Altre usano un linguaggio che fa riferimento alla metereologica, buriana, tempesta, che mi pare più consono e … Continua a leggere

L’Italia al tempo del corona virus: risorse culturali e nazionalismo

L’epidemia di coronite in corso ci sta mettendo a dura prova. Abbiamo bisogno di far ricorso a tutte le nostre risorse a livello individuale e collettivo, per far fronte e per poter stare a galla, nuotare in questa corrente perigliosa e poter arrivare a un approdo. Nomino qui solo alcune delle risorse individuali: capacità di … Continua a leggere